peperonity Mobile Community
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Cosa rischio? | cosarischio


Cosa rischio?
cosa rischio - Hot Boys Newest pictures Man
Salve sono un ragazzo omosessuale di quasi 20 anni senza partner fisso. Il mio problema é questo: nonostante abbia avuto diverse occasioni di avere dei rapporti con dei ragazzi incontrati, non ho mai avuto il coraggio di andare oltre a baci e masturbazione reciproca (sono ancora vergine). Il motivo é che sono veramente terrorizzato dall´eventualità di incorrere in qualche malattia sessualmente trasmissibile e, sentendo sempre e solo parlare riguardo all´hiv (e nemmeno molto esaurientemente), e perciò essendo notevole la mia ignoranza in tale campo, volevo chiedere a voi esperti alcune domande che mi assillano.

Innanzitutto: ho letto che col bacio con la lingua, normalmente, non si contagia l´hiv? Ma questo significa che comunque, per quanto difficilmente il contagio può avvenire anche in questo modo? E quali sono le altre malattie che si possono contrarre col bacio? E per quanto riguarda la masturbazione reciproca, se io dovessi farla a un mio eventuale partner, se mi dovesse venire in mano o cmq in qualche altra parte del corpo, diciamo cosi´ superficiale, potrei andare incontro a qualche rischio? (ovviamente ipotizzando che il partner abbia una qualche malattia sessualmente trasmissibile).

Infine quali sono le malattie alle quali si può andare incontro praticando sesso orale? e come fare per evitare gli eventuali rischi? é per forza necessario usare il preservativo?

Grazie in anticipo, vi prego di rispondermi...ciao

Kurth



Caro Kurth,

prima di rispondere alle tue domande è necessario chiedersi da dove arriva la sensazione di essere ´veramente terrorizzato´ come tu stesso la definisci. Infatti un conto è informarsi dei rischi e sapere come comportarsi per ridurli se non abolirli del tutto ed un altro conto è essere terrorizzati. Il terrore infatti non dipende mai da una mancanza di informazioni, anzi a volte un eccesso di informazioni alimenta la paura ed innesca un circolo vizioso. La prima cosa sulla quale dovresti riflettere dunque è che la stragrande maggioranza dei gay (come degli etero, del resto...) è perfettamente sana e che la malattia è sempre un´eccezione. Pensare che se si è gay si rischia di più di ammalarsi non è un dato scientifico: è un pregiudizio moralistico! E´ il modo di ragionare che ha portato a parlare di ´categorie a rischio´ invece che di ´comportamenti a rischio´ e purtroppo anche molti gay la pensano così. Cerca di ragionare: la cosa peggiore che possa capitare facendo sesso senza precauzioni è prendersi l´HIV, anche se i 100.000 sieropositivi che si stima vivono in Italia fossero, per assurdo, tutti gay rimarrebbero circa 2.900.000 gay perfettamente sani! Dunque è giusto usare sempre le precauzioni ma è sbagliato rinunciare a vivere una sessualità felice ed appagante. Poiché ritengo che a nessun 20enne etero, sia pure molto ignorante, venga in mente che baciando qualcuno ci si ammali allora è da qui che devi partire e devi chiederti ´come mai a me è venuto in mente questo dubbio?´. Insomma non confondere la paura di ammalarsi con il rifiuto di essere gay, con la sensazione di essere sbagliati e di fare qualche cosa di sporco...

Ma non voglio eludere le tue domande. Per quanto riguarda il bacio non si rischia di prendere l´HIV a meno che la bocca del tuo partner non sia piena di sangue (ma ti pare che uno con la bocca piena di sangue va in giro cercando di baciarti? io penso che andrebbe in giro cercando un Pronto Soccorso, non ti pare? :)). Altre malattie che si possono prendere con il bacio sono l´Epatite B (ma tu, avendo 20 anni, sei già vaccinato), ci sono poi la gonorrea (lo ´scolo´) e la sifilide ed entrambe, anche nella malaugurata ipotesi di prenderle, sono curabili con degli antibiotici. Con la masturbazione non si corre alcun rischio di nessun genere, per ipotizzare quello che tu hai pensato dovresti avere una grossa ferita o ulcera sulla pelle e lo sperma dovrebbe caderci proprio dentro... secondo me non succede neanche se prende la mira :)

Con i rapporti orali è consigliabile usare il preservativo (esistono anche quelli aromatizzati) soprattutto per evitare l´HIV (sebbene il rischio sia bassissimo) ma se proprio non si riesce ad usarlo bisogna tassativamente evitare che lo sperma vada in bocca. L´ultimo consiglio è di vaccinarti anche contro l´Epatite A perché oltre che con i cibi contaminati, si può prendere questa malattia entrando in contatto diretto con le feci. Vorrei infine specificare che tutte le malattie trasmesse sessualmente non sono un´esclusiva dei gay dunque anche se uno prendesse una di queste malattie non è che per questo solo fatto tutti capirebbero che quello è gay...capirebbero solo che ha fatto sesso, non con chi lo ha fatto, ok? Spero di averti almeno un poco rasserenato e mi auguro che tu voglia riflettere specialmente sulla prima parte della mia risposta.

Ciao :)

dr. Francesco Allegrini


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top