peperonity.com
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Forgot login details?

For free!
Get started!

Multimedia gallery


musikata.peperonity.com

::BIOGRAFIA RANCID::

Matt Freeman e Tim Armstrong, amici dal tempo delle scuole elementari che frequentavano entrambi nella cittadina di Albany, California, iniziano a suonare insieme all´ High School, formando il gruppo ska-punk di breve durata ma grande successo Operation Ivy. Dopo la rottura di questa band nel 1989, i due passano 1 periodo di crisi, fino alla formazione nel ´91 di una nuova formazione punk: i Rancid. A Matt (basso) e Tim (voce e chitarra), si aggiunge poco dopo il batterista, nonché amico di Armstrong, Brett Reed. Dopo appena 2 mesi assieme rilasciano, nel ´92, il primo EP da 5 pezzi per la casa Berkeley Lookout! Records. Ben presto firmano per la Epitaph, etichetta di Brett Gurewitz dei Bad Religion, per la quale nel ´93 esce l´album "Rancid", nel quale partecipa come secondo chitarrista Billie Joe Armstrong dei Green Day. Ma per il secondo album la band cerca 1 chitarrista permanente da affiancare a Tim, trovato poi in Lars Frederiksen membro degli UK subs. Nel ´94, con Lars e Tim alle voci e chitarra, rilasciano "Let´s Go" e il video di "Salvation" entra nella play list e MTV. I Rancid, sull onda di successo di "Let´s Go", che ha venduto già centinaia di migliaia di copie, vengono contattati da varie major, ma rimangono comunque fedeli all´ Epitaph, per poter mantenere 1 maggiore libertà artistica. Nel ´95 esce "...And Out Comes The Wolves", che nonostante il cambiamento musicale (da un punk old school, ad uno ska-punk più orecchiabile) vende molto bene. Durante il "...Wolves Tour" la band partecipa anche al Lollapalloza ´96, mentre nel ´98 il nuovo album "Life Won´t Wait" è pronto ad uscire: i Rancid si aspettano molto da questo lavoro, avendo continuato il cambiamento verso lo ska iniziato con l´album precedente. Ma le loro aspettive vengono distrutte, perché la stampa che sapeva tanto interessata a loro, li snobba, in quanto i gusti dei ragazzi si erano spostati dal punk al nu metal. I Rancid si chiudono in una specie di mutismo generale e smettono di farsi fotografare o intervistare per riviste e giornali e, con pochissima pubblicità, nell´estate 2000 rilasciano l´album omonimo, che la band vuole essere un ritorno alle origini. La BYO Records propone poi di rilasciare uno split con i NOFX: Tim suggerisce e coverizzarsi delle canzoni a vicenda, e così la band registra al West Beach Recorders di Hollywood in California 6 cover della band di Fat Mike, mentre i NOFX fanno lo stesso con 6 pezzi dei Rancid. Il risultato "Byo Split Series/volume III" viene rilasciato dalla BYO agli inizi del 2002. Nel 2003 i Rancid rilasciano "Indestructible" prodotto sempre da Brett Gurewitz.


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top
.