peperonity Mobile Community
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

Introduzione | ilsale


Introduzione
Col sale in tasca
col sale - Newest pictures
BENVENUTA, creatura alla ricerca d´equilibrio. Non so se sei un uomo, una donna, e quanti anni hai. Ma se stai leggendo queste mie pagine, vuol dire che così come ti appare, la vita ´non ti basta´. Tutta qui l´avventura dell´esistenza? Una solitudine di fondo, sempre presente: e poi un copione fatto di problemi, sofferenze, amori e amici che prima o poi ti deludono, parenti che volano via. E tu, con la valigia sempre più pesante, che riparti da stazioni affollate, caotiche: mentre un altoparlante annuncia ore, giorni di ritardo su una fantastica tabella di viaggio che avevi in testa fin dalla giovinezza. Già. Come ci raccontavano i nostri vecchi? vedrai, la tua vita sarà una lunga favola. Studierai e troverai un lavoro. Poi incontrerai il primo amore, ti sposerai, e metterai al mondo due figli, tre figli: e loro ti ameranno.
Quindi i tuoi capelli diventeranno d´argento, e davanti ad un camino acceso, racconterai ai tuoi nipoti la lunga favola della vita. Una staffetta d´emozioni, da te verso il futuro. Bugie. O meglio, illusioni. La vita? Tutto tranne che una favola. Si lotta per la salute d´ogni risveglio, per un posto di lavoro, per tenere ossigenato un amore per non lasciarsi andare al pessimismo finale. Com´è faticoso respirare, creatura che mi leggi. Lo pag tu, che speri di trovare in queste pagine qualche parola tonificante; lo so io, che cercherò di tendere una mano sincera verso la tua anima. Faticheremo in due. Ma qualcosa costruiremo insieme: e se è vero che un sorriso vale un anno di sofferenze, riusciremo ad invertire la rotta della sottile disperazione che ci unisce, che ci accompagna giorno dopo giorno. Non dobbiamo sentirci diversi
perchè consideriamo ostili coloro che non ammettono la misteriosa fatica di vivere. Sappiamo che stanno mentendo. Accettare il ´sentimento di gruppo´ non è una debolezza. Anzi. Proprio perchè siamo naturalmente simili, ogni creatura esprimerà la sua opinione, farà la sua scelta, si distinguerà per simpatia, generosità, angoscia o negatività. Siamo pronti a dare un senso e un sapore alla nostra esistenza. Ogni capitolo di questo ´nostro sito´ sarà l´occasione per dare vita ad un fiore o ad una pianta. Colori petali, foglie e profumi nuovi. Vedrai, il nostro respiro, calmo o affannato, si confonderà con il soffio infinitamente dolce della natura.


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top