peperonity Mobile Community
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

[[[_* L. ARMSTRONG *_]]] | jazzstory


[[[_* L. ARMSTRONG *_]]]
px larmstrongportrait - Newest pictures
Armstrong nacque in una famiglia povera a New Orleans, in Louisiana e trascorse la sua infanzia in un sobborgo residenziale di New Orleans. Dapprima imparò a suonare la cornetta nella banda musicale di un riformatorio per ragazzi neri, la New Orleans Home for Colored Waifs, in cui venne messo dopo aver sparato alcuni colpi di pistola in aria per festeggiare una vigilia di Natale.
Seguiva con passione le frequenti esibizioni della banda cittadina e non perdeva occasione per ascoltare i musicisti più grandi, imparando da Bunk Johnson, Buddy Petit e soprattutto da "King" Joe Oliver, che per il giovane Armstrong fu mentore e quasi una figura paterna.
Successivamente Armstrong suonò nelle bande e sui battelli di New Orleans, iniziando con la rinomata band di Fate Marable, che si esibiva su un battello che faceva la spola lungo il fiume Mississippi. Armstrong ebbe a descrivere quegli anni come il suo "andare all'università", data la grande esperienza che fece con arrangiamenti scritti. Quando Joe Oliver lasciò la città nel 1919, Armstrong prese il suo posto nella band di Kid Ory, l'allora migliore jazz band della città.
Nel 1922 anche Armstrong lasciò la città e si trasferì a Chicago su invito proprio di Joe "King" Oliver per unirsi alla sua Creole Jazz Band. Nei primi anni '20 la band di Oliver era la più importante di Chicago, in un periodo in cui Chicago stessa era il centro del jazz. Fu lì, nel 1923, che Armstrong incise i suoi primi dischi suonando come secondo cornetto nella band di Oliver, inclusi alcuni assoli.
Armstrong era contento di lavorare con Oliver ma la moglie, la pianista Lil Hardin Armstrong, lo spinse a cerca ingaggi più remunerativi. Lui e Oliver ruppero amichevolmente il loro sodalizio artistico nel 1924 e Armstrong partì per New York per suonare con l'orchestra di Fletcher Henderson. Fu allora che Armstrong passò alla tromba, per armonizzarsi meglio con gli altri musicisti della sezione dei fiati. In questo periodo fece anche numerose incisioni arrangiate dal suo vecchio amico, il pianista Clarence Williams, anch'egli originario di New Orleans. Queste registrazioni comprendevano esecuzioni di piccole band - alcune delle migliori vedono Armstrong duettare con uno dei suoi pochi degni rivali in termini di talento e tecnica, Sidney Bechet - ed accompagnamenti a cantanti blues.
Tornò a Chicago nel 1925 e iniziò a incidere a proprio nome con i suoi famosi complessi Hot Five e Hot Seven successi quali Potato Head Blues, Muggles (riferita alla marijuana) e West End Blues, la cui musica divenno lo standard del jazz per molti anni a venire.
Armstrong ritornò a New York nel 1929, l'anno successivo si spostò a Los Angeles e successivamente iniziò un tour attraverso l'Europa. Nel 1943, dopo molti anni "on the road", si stabilì definitivamente a New York, nel quartiere di Queens. Benché coinvolto nelle vicissitudini di Tin Pan Alley e in un business della musica influenzato dagli ambienti criminali, continuò a perfezionare la sua arte.
Nei trent'anni successivi, Armstrong si esibì per oltre trecento serate l'anno. La maggior parte dei suoi concerti dopo i tardi anni '40 fu tenuta insieme ad una piccola band stabile, gli All Stars di cui facevano parte Barney Bigard, Jack Teagarden, Earl Hines, Trummy Young, e Barrett Deems. In questo periodo incise molti dischi e comparì in oltre trenta film.
Armstrong mantenne la sua agenda sempre piena fino a pochi anni prima della sua morte. Con la sponsorizzazione del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, che gli valse il soprannome di "Ambassador Satch", fece tour attraverso l'Africa, l'Europa e l'Asia riscuotendo un grande successo.Morì di attacco cardiaco nel 1971 a 69 anni. È sepolto nel cimitero di Flushing, nello stato di New York.


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top