peperonity Mobile Community
Welcome, guest. You are not logged in.
Log in or join for free!
 
Stay logged in
Forgot login details?

Login
Stay logged in

For free!
Get started!

X i più piccoli | prrrrr


X i più piccoli
Cari piccoli lettori vi racconto una fiaba...
decor
C´era una volta... E voi tutti dirette :"Un Re!"... E io vi rispondo, fatevi un tegamino di cazzi vostri! Non era un Re!
Chi racconta sono io quindi state buoni e non interrompete!!!
C´era una volta una principessa che da quando cominciò a pungersi con un ago la droga andava che na favola.
La bestia con l insonnia intanto ne approfittava che na meraviglia (se non coglieva i colpi di sonno della bella quando la rimorchiava!)
Biancaneve, nota anche come bucaneve (che famiglia, prima con le mele e poi con le pere) scoprì che la bestia approfittava della sorella
così decise di andare in una comunità portandosela dietro. Questa era gestita da piccoli nani blu che peraltro eran molto più di sette
(puffavero).
A capo non era il grande nano, ma una piccola fata turca chiamata fata turchina (quella con la forfora azzurra).
Le due principesse erano comunque irrecuperabili! La fata si secco presto delle due, le trasformò in un pezzo di legno e si levò il pensiero.
Poiché il riscaldamento era centralizzato non sapeva ormai che farne di sti ceppi e li regalo uno a mastro Ciliegio e uno a Geppetto.
Quest´ultimo desiderava tanto avere un bambino e mestamente cominciò a lavorare di sega... (quanto era ignorante dal punto di vista sessuale)
Terminata la sua opera chiamò il burattino pirlocchio, ma fu lavoro sprecato! Era una vera peste! Scappò di casa e abbandonò Geppetto...
Innumerevoli furono le sue avventure: incontrò cappuccetto rospo (ma brutta brutta brutta!) inseguita da Ezechiele lupo che braccava i 3 porceduzzi
(gli augurò imboccallupo e si capi per chi teneva...). Lavorò x un circo e guadagnò 5 monete d´oro ma fu derubato da una vecchia volpe, il ladrone Alì! Ma in cambio riuscì a portargli via 40 babà!
Giro il mondo fino a quando un tarlo (noto come Beppe grillo parlante) gli sussurrava :"Geppetto si è scordato di darti il flatting" che testa di legno! Era scappato prima di essere completato!
Spaventato dall´idea si rivolse all´amico abbronzatissimo di aladino, il genio della lampada. Gli regalo tre desideri: del primo dei Desideri (giocatore della Roma e poi dell´inter)
non gliene fregò niente a nessuno; il secondo desiderio di pirlocchio era diventare un uomo bello, forte, aitante e dotato.
Il terzo avere una bella gnocca nuda in perenne stato di eccitazione nel suo letto. Morale della favola: lui se la spassa e io da bravo sfigato sto qua a raccontare...


This page:




Help/FAQ | Terms | Imprint
Home People Pictures Videos Sites Blogs Chat
Top